Livello:PRINCIPIANTI

FROM CALLI:Ho inventato fiori il più vicino possibile alla natura ma ho usato una licenza artistica e non sono stata troppo accurata dal punto di vista botanico.
Ho creao tre stami (due uniti e uno dietro loro). I petali sono stati disposti come segue: due petali a goccia ad ogni lato dello stame, con un petalo più largo dietro il fiore ed uno a coppa di fronte.

Ti serviranno:
  • Pasta bouquet Saracino
  • colori in polvere Saracino (viola, rosso, blu, bianco, giallo, verde, marrone)
  • pasta MODEL Saracino (verde, viola)
  • filo da fioraio (30, 28, 22)
  • nastro da fioriaio (marroncino e bianco – 1/2 cm)
  • Semolino
  • colla edibile
  • farina di mais
  • Balling tool
  • mattarello anti-aderente (ho usato un 9”)
  • Cel Pad
  • Cel Board
  • Dresden tool o taglia-pizza
  • pennelli per dipingere (piatto per colorare (dimensione 2 – 4 ed uno più fino [ad esempio dimensione 000])
  • piccoli stampini da margherita
  • tronchese
  • carta da cucina

 

Step 1

Stendi un po’ di pasta bouquet colorata di rosa su un filo sagoma 30

Step 2

Usando un movimento di torsione tra le dita, allunga la pasta sul filo per circa 1.5 cm e tienila più fine in cima al filo. Fanne due così di cui uno leggermente più lungo. Curva leggermente sulle dita e lasciala asciugare. Attacca i due più corti assieme e assicurati che le punti si incontrino in alto.

Step 3

Attacca con il nastro il più lungo sul retro.

Step 4

Colora leggermente usando un misto di colori tra viola e bianco.

Step 5

Mescola il semolino ed il colore giallo per creare il polline. Immergi le parti terminali degli stami nella colla edibile, dopo nel polline e lascia asciugare.

Step 6

Petalo sul retro:  Metti una piccola pallina di rosa pallido in un filo con sagoma 30 o 28. Stendi la pasta tra le dita per creare una forma a goccia. Creane tanti quanti ne servono.

Step 7

Stendi la goccia fino a creare un petalo largo ed usando piccole forbici affilate, taglia una forma a V in alto in mezzo ed usando il ball tool nel centro di ogni lato, dietro il petalo, in modo da aiutarlo a piegarsi verso l’esterno.

Step 8

Spennella delicatamente con il mix di colori in polvere viola/bianco.

Step 9

Incolla con il nastro adesivo alla fine degli stami.

Step 10

Petali gemelli: Ripeti la stessa procedura del petalo sul retro, ma questa volta usa una pallina leggemente più piccola ed un filo sagomato 28 o 30. Fai due petali

Step 11

Usando il ball tool, stendi finemente entrambi i lati e allungali, mantieni però la punta in alto

Step 12

Spolvera molto gentilmente con il mix bianco/viola, ma rendilo leggermente più scuro alla base.

Step 13

I tuoi petali dovrebbero assomigliare a quelli in foto.

Step 14

Incolla con il nastro adesivo bianco ade entrambi i lati degli stami.

Step 15

Petalo frontale:Stessa cosa di prima, stendi una pallina di pasta rosa (circa della stessa dimensione del petalo del retro) su di un filo 28 o 30

Step 16

Dopo con il ball tool, dai una forma a tazza rotonda, sfinando i lati.

Step 17

Colora delicatamente come gli altri petali.

Step 18

Prendi un pennello MOLTO fino e crea un effetto morbido e screziato, alla base ed al centro del petalo, mescolando i colori con un po’ d’acqua.

Step 19

Incollalo sulla parte frontale del fiore con la conca verso il basso. Il fiore è finalmente finito.

Step 20

Foglie di rosmarino – Ne dovrai fare molte. Io ne ho usate circa 50-100 di varie dimensioni poiché le foglie di rosmarino sono molto variegate.

Prendi una pallina di pasta verde chiaro su di un filo 30 e dai conicità usando le dita sul filo come a formare una lunga lacrima.

Step 21

posiziona la fogliolina sul cel pad e gentilmente spingi con le tue dita per appiattirlo.

Step 22

Forma una vena centrale stendendo il centro, gentilmente usando un taglia pizza. Puoi anche usare il dresden tool per farlo.

Step 23

Colora con il verde chiaro (ho mescolato il verde chiaro con un po’ di giallo).

Step 24

Ora colora con il verde scuro ( ho mescolato un po’ di marrone e blu dentro il verde). Mantieni una tonalità più chiara sulle punte e non c’è bisogno di colorare il retro poiché le foglie sono più chiare sul retro.

Step 25

Con il pennellino molto fino usando del colore bianco mescolato con un po’ di acqua, dipingi una linea nel centro. Ne ho messo anche nei lati, un po’ qui e là.

Step 26

Fai molte foglie di tante dimensioni diverse.

Step 27

Raggruppa le foglie con del nastro marrone.

Step 28

Le foglie devono essere raggruppate in varie dimensioni e numeri.

Step 29

Attacca sul rametto un gruppetto di foglie all’estremità alta di un filo interamente coperto di nastro, in seguito continua ad inserire foglie singole o gruppetti di foglie.

Step 30

Ogni tanto inserisci un fiore.

Step 31

Attacca un po’ di rami al ramo principale.

Step 33

Ed ecco il rametto di rosmarino completo ed in fioritura.

0 Condivisioni