Livello: PRINCIPIANTI

SUGGERIMENTI DA LYNSEY:

Mai sottovalutare il potere dei colori! E’ un fattore fondamentale per rendere le tue creazioni bellissime, coraggiose e uniche. Con i colori in gel Saracino è incredibilmente facile creare una gamma infinita di colori, tinte e sfumature, garantendo la creazione di un capolavoro che risalti. C’è un fenomeno strano nel mondo delle torte che ci fa credere siano necessari un numero infinito di colori in tutte le taglie, forme e colori ma la verità è che non ne abbiamo bisogno. Ci servono solamente alcuni colori base e un po’ di conoscenza per creare l’arcobaleno.  

In questo tutorial ci concentreremo sull’uso dei coloranti gel, ad ogni modo gli stessi principi si posso applicare con i colori in polvere. Verranno mostrati alcuni semplici passi così da poterci sbizzarrire nella creazione.  

 

Ci serviranno:

  • Saracino colori in gel: bianco, giallo, rosa, rosso, viola, arancione, verde, blu, marrone, nero, pelle
  • pasta model bianca

Prendiamo la quantità di pasta necessaria, lavoriamola ed ammorbidiamola. Usando un bastoncino, aggiungiamo un po’ di colore in gel nel centro della pasta. Pieghiamo la pasta in modo che il colore sia contenuto centralmente, ed iniziamo a lavorare la pasta con delicatezza.  Continuiamo a lavorare la pasta fino a quando il colore non è omogeneo e non presenta venature. Aggiungiamo altro colore in gel un po’ alla volta e continuiamo a mescolare la pasta fino a quando non abbiamo raggiunto il colore desiderato. Più aggiungiamo colore in gel, più la tonalità che otterremo sarà scura. Se la pasta diventa troppo calda durante la colorazione, può diventare un po’ troppo morbida e appiccicosa. Nessun problema: questa è una situazione provvisoria e può essere risolta facilmente mettendo la pasta di zucchero dentro un sacchetto per alimenti e lasciandola raffreddare per un po’.  Una volta raffreddata, la pasta sarà nuovamente indurita e nuovamente maneggiabile. Per ottenere tonalità più scure, è sempre meglio colorare la pasta 12 – 24 ore in anticipo prima di usarla. Il colore si svilupperà meglio e la pasta sarà più facile da maneggiare. Per tonalità più chiare, non è necessario attendere prima di usare la pasta.

Può sembrare ovvio, ma il modo più semplice per ottenere una varietà infinita di tinte e tonalità si deve aggiungere quantità diverse di colore in gel alla pasta model bianca.

Non è possibile fornire la quantità esatta di colore necessario per ottenere una precisa tonalità, poiché ciò dipende dalla quantità di pasta usata in partenza. Ad ogni modo, aggiungere un po’ di colore alla volta  e passare dalla tonalità più chiara ed aggiungendo il colore gradualmente è la soluzione più facile per ottenere il colore desiderato.  Più volte si colora la pasta di zucchero, più diventa rapido il processo, poiché si impara a dosare la giusta quantità di colore.  

Qui sotto sono riportati esempi di cinque differenti tonalità riferite ad ogni colore:

Tutte le tonalità presenti in questa torta, sono state ottenute solamente usando colori in polvere ed in gel Saracino.

 

Colore in GEL Saracino – ROSSO

Colore in GEL Saracino – GIALLO

Colore in GEL Saracino – ARANCIONE

Colore in GEL Saracino – AZZURRO

Colore in GEL Saracino – VERDE

Colore in GEL Saracino – ROSA

Colore in GEL Saracino – VIOLA

Colore in GEL Saracino – PELLE

Colore in GEL Saracino – MARRONE

Colore in GEL Saracino – NERO

Per i tutorial ho usato solamente 2g per una quantità A (qualsiasi la quantità A sia, la scala è la stessa).

B è circa metà della quantità A. 

C è circa ¼  della quantità A.

D è circa 1/8 della quantità A.

Ad esempio, se A è 100g, B sarà 50g, C sarà 25g e D sarà 12.5g. Abbiamo usato queste quantità come esempio nelle guide alla colorazione che seguono.

Questo dovrebbe aiutarvi nel regolare la quantità di colore per qualsiasi quantità di pasta da coorare vi servirà.

SUGGERIMENTO – Quando creiamo una nuova tonalità o un nuovo colore, partiamo da piccoli quantitativi. Mescoliamo il colore che ci serve con un po’ di grammi di pasta, prendiamo nota delle quantità e delle combinazioni. Quando raggiungiamo il colore desiderato, aggiungiamo in scala colore e pasta. In questo modo non butteremo un grande ammontare di pasta nel caso in cui non riuscissimo ad ottenere il colore desiderato. 

Iniziamo a mescolare…

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Grigio 100g + Blu 25g 
  2. Blu 100g + Nero 12.5g 
  3. Blu 100g + Nero 12.5g + Viola 12.5g
  4. Blu 100g + Nero 50g + Viola 50g

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Blu 100g + Verde 50g 
  2. Verde 100g + Nero 50g 
  3. Verde 100g + Giallo 12.5g + Viola 12.5g
  4. Pelle 100g + Verde 50g + Nero 12.5g

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Giallo 100g + Blu 12.5g 
  2. Giallo 100g + Blu 50g
  3. Giallo 100g + Verde 12.5g + Viola 12.5g
  4. Grigio 100g + Verde 25g 

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Rosa 100g + Blu 25g 
  2. Viola 100g + Blu 50g 
  3. Rosa 100g + Viola 25g
  4. Viola 100g + Rosso 50g

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Rosso 100g + Rosa 100g 
  2. Rosso 100g + Viola 12.5g 
  3. Rosso 100g + Marrone 50g 
  4. Rosso 100g + Nero 12.5g 

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Arancione 100g + Marrone 12.5g 
  2. Arancione 100g + Blu 50g 
  3. Marrone 100g + Rosso 25g 
  4. Marrone 100g + Nero 50g 

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Grigio 100g + Arancione 50g
  2. Grigio 100g + Marrone 25g 
  3. Pelle 100g + Rosso 12.5g + Nero 12.5g
  4. Grigio 100g + Marrone 50g + Verde 12.5g + Rosso 12.5g + Nero 12.5g

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Giallo 100g + Arancione 12.5g 
  2. Pelle 100g + Giallo 50g + Rosso 12.5g 
  3. Arancione 100g + Rosso 25g 
  4. Arancione 100g + Rosso 100g

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Grigio 100g + Viola 25g 
  2. Grigio 100g + Rosso 25g 
  3. Grigio 100g + Rosa 25g 
  4. Grigio 100g + Giallo 50g 

Da sinistra a destra, sopra a sotto.

  1. Giallo 100g + Pelle 12.5g 
  2. Pelle 100g + Giallo 12.5g 
  3. Pelle 100g + Rosa 12.5g 
  4. Pelle 100g + Blu 12.5g + Marrone 12.5g

Ecco ottenuto un incredibile varietà di colori con cui giocare. Ovviamente, tutti questi nuovi colori sono sommabili ad altri colori in modo da ampliare infinitamente la gamma di colori, tinte e tonalità.

Tinta – Una tinta si crea aggiungendo al colore base della pasta bianca in modo da creare un colore più chiaro.

Sfumatura – Una sfumatura si crea aggiungendo al colore base della pasta nera in modo da creare un colore più scuro.

Tonalità – Una tonalità si crea aggiungendo al colore base della pasta grigia oppure della pasta nera e bianca.

Infine esiste questa piccola meraviglia: il colore in gel bianco Saracino che può essere usato per schiarire i nostri colori. Mescolandolo con un po’ di alcol (o acqua di bollitura lasciata raffreddare) si posso dipingere i dettagli più piccoli delle nostre creazioni, come la parte bianca dell’occhio, o creare punti luce o ombreggiature. L’unico limite è  la nostra immaginazione!

Questo metodo è applicabile a tutta la gamma di colori in gel ed in polvere Saracino. Li puoi mescolare individualmente con un piccolo ammontare di alcol o  acqua o combinando il colore in gel ed in polvere assieme in modo da creare infinite varietà di nuovi colori. Ecco alcuni esempi di queste nuove fantastiche combinazioni:

Ciò che è fondamentale tenere a mente è che si deve essere coraggiosi, sperimentare e divertirsi!  

0 Condivisioni