Autrice: Mariella Pentassuglia
Livello: PRINCIPIANTI
Per preparare i biscotti:

  • 150 gr di burro freddo
  • 150 gr di miele
  • 75 gr zucchero semolato
  • 75 gr zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano
  • 2 cucchiaini di zenzero grattugiato
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 uovo
  • 360 gr farina
  • 2 cucchiai di pasta aromatizzante Le Supreme Saracino, gusto Vaniglia.

Per decorare i biscotti ti serviranno:

  • Alcool
  • pennello
  • colorante in polvere oro Saracino
  • preparato per Ghiaccia Reale Saracino
  • coloranti in polvere o in gel di vari colori
  • Cake Gel
  • carta da forno
  • bocchetta rotonda n.1
  • coppapasta
  • Pasta TOP bianca Saracino 1 kg
  • stuzzicadenti

Step 1

Prepara gli ingredienti

Step 2

È possibile aromatizzare tutti gli impasti da cottura (frolla, pan di spagna, ciambelle, cup cakes) aggiungendo all’uovo le paste aromatizzanti Le Supreme Saracino.

Step 3

Le paste aromatizzanti contengono frutta: lo si può notare dalla presenza dei semini del bacello nell’aroma vaniglia, di polpa di frutta nella fragola, frutti di bosco.

Step 4

Aggiungere la pasta aromatizzante all’uovo, mescolare accuratamente con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Step 5

Setacciare la farina e aggiungere le polveri, gli zuccheri, il sale e mescolare il tutto.

Step 6

Tagliare a tocchetti il burro e aggiungere al composto di zuccheri e farina. Mescolare accuratamente.

Step 7

Aggiungere miele e uovo e amalgamare accuratamente.

Step 8

Formare una sfera, impellicciare e lasciar riposare due ore in frigo.

Step 9

Trascorse le due ore stendere l’impasto ad uno spessore  di 4/5 mm, tagliare con stampi per biscotti e cuocere a 180 gradi per 12 minuti.

Step 10

Con la Pasta Top è possibile creare delle placche che verranno adagiate sul biscotto. Stendere con l’ausilio di un mattarello e , in caso di ambiente particolarmente umido, aiutarsi con un pizzico di amido sul piano di lavoro.

Step 11

Tagliare con lo stesso coppapasta con cui abbiamo tagliato il biscotto: i più consigliati sono quelli in plastica, che a differenza di quelli in rame e in acciaio, non si deformano.

Step 12

Tagliata la placca di zucchero, lasciarla riposare 5-10 minuti: in questo arco di tempo l’aria essicca parzialmente la pasta di zucchero, consentendo di trasferirla sul biscotto senza deformarla. È importante in questa fase procurarsi il Cake Gel, utile per diversi scopi.

Step 13

Il cake gel, diluito con i coloranti, permette di dipingere ottenendo un effetto vetroso.

Step 14

Il cake gel consente alla pasta di zucchero di aderire perfettamente alla base, evitando che l’impasto e la pasta di zucchero assorbano l’umidità che solitamente è presente nelle soluzioni collose preparate a base di acqua.

Step 15

Cosa occorre per decorare il biscotto rivestito? Alcool, pennello, colorante, colorante in polvere oro, preparato per Ghiaccia Reale, coloranti in polvere o in gel, Cake Gel, carta da forno, bocchetta rotonda n.1

Step 16

Con uno stuzzicadenti incidere un decoro a piacere sulla pasta Top Saracino.

Step 17

Diluire il cake gel con il colorante desiderato e iniziare a dipingere nei vari inserti.

Step 18

Nella fase di riempimento il Cake Gel è ancora fresco e morbido. Si consiglia di non sfiorare con il pennello altre tonalità, al fine di non mescolare i colori.

Step 19

A decoro ultimato, possiamo montare la ghiaccia reale. Con l’ausilio di uno sbattitore da cucina o di una planetaria, pesare 500 gr di preparato per Ghiaccia Reale Saracino, 70 ml di acqua e mescolare per 10 minuti. Per piccoli progetti sono sufficienti  100 gr di preparato per ghiaccia, mescolati con 14 ml di acqua.

Step 20

La ghiaccia reale deve montare incorporando meno aria possibile:  per evitare la formazione di bolle d’aria al suo interno dobbiamo lavorarla ad una velocità media.

Step 21

Con l’ausilio del colorante in gel nero possiamo scontornare il nostro disegno.

Step 22

Con la stessa tecnica è possibile creare tanti effetti decorativi. In questo caso i contorni possono essere definiti con la ghiaccia reale.

Step 23

I coloranti in polvere sono molto versatili. Se mescolati con Cake Gel creano un simpatico effetto vetroso, se diluiti con acqua rendono il decoro acquerellato, diluiti con alcool conferiscono un aspetto laccato alla decorazione.

Step 24

Dopo aver scontornato i bordi con la ghiaccia reale, lasciare asciugare 30 minuti e spennellare con alcool e colorante in polvere oro.

Step 25

Applicando il colorante in polvere oro diluito con alcool si crea un delicato tocco di luce sulle aureole dei personaggi del presepe.

Step 26

Il colorante in polvere oro quando viene diluito con l’alcool è da utilizzare prontamente: lasciato a lungo a contatto diretto con l’aria si essicca. In tal caso sarà sufficiente diluirlo nuovamente con un po’ di alcool.

Step 27

Come utilizziamo la ghiaccia? Esistono in commercio sac-à-poche in plastica, in tessuto o in silicone. Per piccole quantità si consiglia l’utilizzo di conetti di carta realizzabili con un rotolo di carta da forno. Creiamo un quadrato, lo pieghiamo in diagonale fino ad ottenere un triangolo. Con un movimento rotatorio pieghiamo verso l’interno la punta destra del triangolo e l’adagiamo sulla punta centrale: la stessa operazione va ripetuta con la punta sinistra.

Step 28

Ripieghiamo su se stesse le 3 punte per evitare che il conetto si deformi durante l’utilizzo della ghiaccia reale.

Step 29

I biscotti segnaposti solitamente si conservano in bustine trasparenti per alimenti: è importante considerare forma e dimensione del biscotto prima di procedere con l’acquisto delle buste.

Step 30

Predisponendo un forellino in alto i segnaposti possono essere utilizzati anche come elementi decorativi dell’albero di Natale. A tavola, possono essere personalizzati con i nomi degli invitati.

15 Condivisioni